top of page

Dopo alcuni anni di apparizioni, i padri francescani che avevano messo in pratica i messaggi della Regina della Pace in parrocchia hanno voluto sintetizzare i messaggi dicendo che c'erano cinque messaggi principali: preghiera, digiuno, confessione. , la Bibbia, la Santa Messa. Questo è chiamato i cinque ciottoli di Medjugorje.

Preghiera

"Cari figli, ancora una volta vi chiedo di pregare con il cuore. La preghiera, cari figli, sia il vostro cibo quotidiano" (...) La preghiera sarà per voi gioia e riposo ".

Estratto dal messaggio del 30 maggio 1985.

"Cari figli! Oggi vi chiedo di iniziare a pregare il Rosario con fede viva. Così potrò aiutarvi".

Estratto del messaggio del 12 giugno 1986.

"Cari figli (...), vi chiedo una preghiera sincera con il cuore. Possa ogni vostra preghiera essere un incontro con Dio. Nel vostro lavoro e nella vostra vita, mettete Dio al primo posto".

Estratto dal messaggio del 25 dicembre 1987.

 

 

 

 

La Bibbia

"Cari figli, oggi vi chiedo di leggere la Bibbia ogni giorno nelle vostre case e di metterla in evidenza in un posto, per ispirarvi sempre a leggerla e a pregare. Grazie per aver risposto alla mia chiamata".

Messaggio del 18 ottobre 1984.

Le Jeûne

" Je voudrais qu'en ces jours le monde prie à mes côtés le plus possible. Que les gens jeûnent sévèrement mercredi et vendredi."     Extrait du message du 14 août 1984

" Priez et jeûnez! Je désire que dans vos coeurs fleurissent la prière et le jeûne."

Extrait du message du 17 janvier 1984.

La Santa Messa

"La Messa è la più grande preghiera di Dio. Non riuscirai mai a capirne la grandezza".

Estratto di un messaggio dato nel 1983.

"Cari figli, vi chiedo di vivere la Santa Messa. (...) Gesù vi ​​dona le sue grazie durante la Messa. (...) Che ciascuno che viene alla Messa sia una gioia".

Estratto dal messaggio del 3 aprile 1986.

"Cari figli, Dio vuole fare di voi santi. Per questo vi chiama attraverso me al completo abbandono. Possa la Santa Messa essere vita per voi. Capite che la chiesa è il palazzo di Dio. C è il luogo dove ti raccolgo e dove voglio mostrarti la via per Dio ".

Estratto dal messaggio del 25 aprile 1988.

La confessione

"Fate pace con Dio e tra di voi. Per questo, dovete credere, pregare, digiunare e confessarvi".

Estratto dal messaggio del 26 giugno 1981.

"Le persone devono essere invitate a confessarsi ogni mese, soprattutto il primo sabato. (...) La confessione mensile sarà un rimedio per la chiesa in Occidente.

Estratto dal messaggio del 6 agosto 1982

"Non confessarti per abitudine, per rimanere lo stesso dopo. No, non va bene. La confessione deve dare slancio alla tua fede. Deve stimolarti e avvicinarti a Gesù".

Estratto del messaggio del 7 novembre 1983 (a Jelena)

Parcheminsite.jpg

"Chers enfants, je suis avec vous et je veux aider chacun de vous à vivre, et à témoigner de la Bonne Nouvelle par votre vie.   25 Mai 1991 ( Extrait )

bottom of page